Nuovo sistema di filtraggio in fase di Mash

Nuovo sistema di filtraggio in fase di Mash

Ne avevo già parlato del sistema di filtraggio in questo vecchio articolo https://www.stefanolorenzi.org/wp-admin/post.php?post=106&action=edit scartato definitivamente il filtro bazooka ero passato alla sacca biab e devo ammettere che come metodo filtrante ha sempre funzionato egregiamente seppur come descritto nel post, forse per le sue grandi dimensioni ostruiva il foro del rubinetto impedendo il ricircolo del mosto con la pompa, ero quindi costretto a fare un nodo in fondo alla sacca in modo da dargli una forma a cono e riuscendo in questo modo a lascire libero il rubinetto. Tuttavia quando finivo il Mash dovevo spostare la sacca in un zapap in modo che i cereali rilasciavano altro mosto (circa due litri) trovandomi però a dover pulire successivamente i due secchi. Come spesso accade guardando il sito aliexpress ho visto il cestello forato https://it.aliexpress.com/item/4000571142823.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.3c6d4c4d6mrxGM

L’ho provato nell’ultima cotta e mi sono trovato davvero bene, nessun problema nel ricircolo, essendo sollevato di 3 centimetri, il mosto restava in pentola e riuscivo portarlo nella pentola di boil. Ora ho un cestello da lavare, ma non lavo più i due secchi e la sacca…

come vedete anche nella foto sotto, si può notare che la pompa riusciva benissimo nel ricircolo del mosto

Pur rimanendo fedele alla tecnica classica dei 3 tini, penso di poter sostenere che il mio impianto è un mix delle varie techiche All Grain usando la sacca o il cestello la parte filtrante l’ho preso dai metodi Biab/Biap che ne dite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.